Perché dotarsi di un gestionale alimentare

gestionale-alimentare

Quello alimentare è un settore molto complesso e diversificato, che presenta una grande varietà di prodotti e processi produttivi, adeguati sia per le piccole aziende che per i grandi rivenditori internazionali. Assicurare igiene, sicurezza e rintracciabilità di prodotti e lotti non è sempre cosa semplice, anzi; per questo è importante dotarsi di software in grado di aiutarci nella quotidianità, garantendo cicli di sviluppo di prodotto più rapidi, maggiore reattività sul mercato, una gestione della logistica efficiente e un’avanzata tracciabilità del prodotto.

Il tutto per portare sul mercato prodotti certificati e più sicuri!

Ma quali sono i benefici che un gestionale alimentare porta alla vostra attività?

Prima di tutto flessibilità, per seguire le esigenze e le evoluzioni di mercato; complementarietà con gli strumenti che già state utilizzando, quali software e applicazioni esterne; facilità d’uso, attraverso l’integrazione con i prodotti Office; costi adeguati a quelle che sono le esigenze della vostra azienda. Attraverso la facilità di integrazione dei devices e l’utilizzo del framework di dichiarazione di produzione è possibile ottenere la rintracciabilità all’interno del sistema senza più l’ausilio di strumenti cartacei.

Il nostro RDS ERP food & beverage è il gestionale alimentare modello per il settore, grazie alla varietà delle soluzioni che è in grado di offrirvi per ciascun reparto:

  • Carne, salumi e pesce;
  • Panifici, pastifici e dolciario;
  • Piatti pronti;
  • Materie prime e ortofrutta;
  • Beverage e vino.

La sua verticalizzazione, inoltre, vi offre un’ampia capacità integrativa con i vostri moduli aziendali e un potente modulo di contabilità industriale per monitorare costantemente, in maniera precisa e puntuale, i diversi KPI aziendali sino alla reddittività del cliente/prodotto. Ogni reparto della vostra azienda beneficerà dell’utilizzo di RDS ERP food & beverage:

  • Area commerciale – gestione premi, incentivi, omaggi, struttura GDO, promozioni, listini per cliente/prodotto, sconti, sconti a cascata, provvigioni ecc.;
  • Magazzino e logistica – modulo device per pesatura ed etichettatura, gestione dei vuoti e dei costi di trasporto, piano giri consegne, integrazione catena logistica, doppia unità di misura “reale”, etichettatura integrata, movimentazione fisica, gestione integrata della movimentazione via radiofrequenza;
  • Produzione – costificazione, calcolo preventivo, scheda tecnica articolo, integrazione device di produzione, gestione produzione per lotto e fasi di lavorazione, pianificazione MPS e MRP, schedulazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *