Il Gruppo Sme.UP cresce nelle competenze con RDS

Il Gruppo Sme.UP cresce nelle competenze con RDS

Sme.UP, gruppo specializzato nella risoluzione delle complessità di business moderno, ha acquisito il 100% di RDS, azienda modenese specializzata nella produzione, commercializzazione e installazione di software gestionali per aziende medio grandi con competenze particolari nell’area Amministrazione Finanza e Controllo e focus privilegiato sui settori GDO, alimentare e metalmeccanico, con erogazione multipiattaforma dei servizi e in modalità anche cloud. Un importante incontro tra due realtà da sempre all’avanguardia nell’offrire ai propri clienti prodotti gestionali in grado di facilitare la crescita del business e di risolvere le problematiche aziendali.

Il Gruppo Sme.UP, con sede legale a Erbusco (BS) e altre sette sedi tra Milano, Torino, Reggio Emilia, Lecco, Cuneo, Brescia, Vicenza e Padova, con oltre 400 collaboratori e più di 1200 clienti, rafforza così l’offerta di soluzioni applicative per aziende di medie e grandi dimensioni nel mercato ERP, integrando le proprie competenze con quelle di RDS. Con un fatturato consolidato di circa 45 milioni di euro, in continua crescita, Sme.UP intende essere leader nel mondo delle soluzioni applicative per le imprese, grazie anche alle competenze consolidate di RDS. Con l’acquisizione dell’azienda di Modena, infatti, il Gruppo Sme.UP punta a raggiungere un fatturato consolidato di oltre 50 milioni di euro nel 2018, sviluppando nuove sinergie tra le competenze eccellenti sviluppate dalle due società, la complementarietà degli ERP proprietari e l’esperienza maturata da RDS nei mercati complementari.

«L’acquisizione di RDS consentirà a Sme.UP di dotarsi di competenze eccellenti e di prodotti capaci di supportare i nostri clienti nei loro processi di Amministrazione Finanza e Controllo, rafforzando la presenza del Gruppo nel territorio emiliano. Inoltre, questa operazione ci aiuterà a proseguire nel nostro sforzo di consolidamento dell’offerta del Gruppo per soddisfare maggiormente le esigenze dei nostri clienti» – ha dichiarato Silvano Lancini, Presidente del Gruppo Sme.UP.

RDS è presente sul mercato da oltre 25 anni, con un fatturato 2017 di oltre 3,4 milioni di euro e oltre 34 tra dipendenti e collaboratori. Fornisce consulenza costante alle aziende, aiutandole nella gestione del business con strumenti informatici personalizzabili e avvalendosi di un approccio basato sul servizio on demand business che garantisce al mercato servizi e prodotti integrati. Entrando a far parte del Gruppo Sme.UP, godrà di nuova visibilità sui mercati e promuoverà lo sviluppo della propria piattaforma ERP anche attraverso l’integrazione applicativa delle best practice con Sme.UP ERP e con le altre soluzioni del Gruppo. L’accordo consentirà inoltre a RDS di aumentare la velocità di sviluppo del proprio mercato e di valorizzare, grazie alle sinergie commerciali e di marketing, le soluzioni che nel corso degli anni le hanno consentito di conquistare la fiducia di centinaia di clienti industriali anche di livello internazionale.

«Siamo felici di avere compiuto questo passo che conduce la nostra società in un Gruppo solido e in costante sviluppo. Si tratta del miglior traguardo possibile per la nostra organizzazione che ha saputo crescere in autonomia e che ora contribuirà con altrettanto entusiasmo alla crescita del Gruppo Sme.UP. Crediamo infatti che l’aggregazione di nuove competenze distintive possa rendere più forti e reattive le aziende ai cambiamenti che il mondo del software richiederà nei prossimi anni. Ci aspettiamo quindi grandi cose dalle sinergie che nasceranno tra le nostre competenze e quelle del Gruppo Sme.UP» – dichiarano Guerino Conti, Presidente di RDS, e Luigi Cameli, Vice Presidente di RDS.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *