Un’azienda in costante crescita: Sme.UP in uno speciale del Corriere della Sera

corriere-della-sera
Scarica l’articolo.

 

Lo speciale “Top Bilanci 2018” del Corriere della Sera relativo ai sistemi informativi a supporto dei processi aziendali vede il Gruppo Sme.UP protagonista con il suo progetto di crescita. Rileggi l’articolo . 

Sme.UP punta ai 60 milioni di euro

Continua l’ambizioso programma di investimenti e di sviluppo: i numeri attuali sono in aumento

La trasformazione digitale è uno dei passaggi obbligati per quelle realtà, grandi o piccole, che vogliono dare una svolta importante al proprio percorso. Dall’innovazione aziendale passa infatti la competitività di un’impresa e il cammino di consolidamento all’interno dei mercati internazionali. Lo sa bene il Gruppo Sme.UP, che si impegna a proporre al cliente soluzioni software e hardware pensate per rispondere al meglio alle esigenze del cliente garantendo tutto il supporto necessario nella costruzione di sistemi informativi integrati, flessibili, evolutivi e adatti alla crescita.

Linea di continuità

Il successo dell’azienda si basa su una filosofia costruita sulla capacità di riuscire ad aggregare diverse realtà, di dimensioni diverse, attraendo nuove competenze e conoscenze. Un percorso che, stando a quanto dichiarato da Silvano Lancini, presidente del gruppo, sta dando i frutti sperati, anche sotto il profilo economico: il fatturato, in costante crescita, ha infatti raggiunto i 48 milioni di euro. Un numero che si inserisce appieno all’interno di un piano di ampliamento inaugurato cinque anni fa e finalizzato a raggiungere un giro d’affari pari a 60 milioni di euro. Un programma ambizioso, ma che si sta rivelando vincente sotto tutti i punti di vista. “Stiamo compiendo investimenti importanti – continua Lancini – Lo conferma anche l‘apertura di un nuovo showroom, la cui inaugurazione è prevista per giovedì 15 novembre”.

Numeri in evoluzione

La spinta al consolidamento e alla stabilità aziendale passa anche dall’ampliamento del numero di addetti. Alla fine di altri cinque anni, infatti, il gruppopunta a raggiungere i 600 addetti e ad investire maggiormente nella capillarità della distribuzione all’interno dell’intero territorio nazionale. Per ottenere questi risultati di eccellenza Sme.UP continua a perfezionare i suoi servizi, forte di un gruppo di persone che hanno permesso al gruppo di “diventare grande”: un team di professionisti che si impegnano a fornire servizi e competenze di altissima qualità.

Diffusione capillare: 12 le sedi in Italia

La decisione di trasformarsi in un vero e proprio partner IT che accompagna le aziende nella trasformazione digitale con le soluzioni software e hardware più adatte al loro business, puntando in particolare su competenza, proposte personalizzate e assistenza costante, ha permesso a Sme.UP di diventare un punto di riferimento importante all’interno del territorio. Tanto che adesso il Gruppo può contare su 12 sedi diffuse nel nord e nel centro Italia.

Le risorse umane

Grande attenzione viene riservata, da sempre, alle risorse umane: sono 450 le persone che, a vario titolo, lavorano per il Gruppo, portando avanti giorno dopo giorno i valori che lo contraddistinguono. Ben 40 si dedicano specificatamente all’area dello sviluppo: operano quindi per dare ai clienti risposte sempre aggiornate su ciò che chiede il mercato odierno e per ottimizzare il loro lavoro. Con risultati di altissimo livello: i clienti attivi, in Italia e nel mondo, sono infatti più di 1400. Il tutto seguendo sempre lo stesso principio: il Gruppo Sme.UP crede infatti nel valore aggiunto del know how ed è focalizzato nella risoluzione delle esigenze dei clienti.

Clicca sull’immagine per ingrandirla.


Comments

  1. Complimenti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *