Tre buoni motivi per passare a Windows 10 Pro

Windows-10-Pro

Windows 10 Pro promette di cambiare in meglio il lavoro ed essere più produttivi e al sicuro.
I dipendenti hanno infatti a disposizione il cloud, per lavorare da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.

La soluzione, associata a moderni PC e Office, è completamente compatibile con l’Infrastruttura aziendale e consente di gestire gli aggiornamenti in modo personalizzato. I nuovi PC, infatti, essendo più versatili e veloci, con Windows 10 Pro danno agli utenti alti livelli di sicurezza, rispondendo in tempo reale alle minacce informatiche più recenti e pericolose.

Con questa versione di Windows sono semplificate le procedure di aggiornamento dei dispositivi, con una riduzione dei costi e con maggiore controllo.

Vediamo i tre buoni motivi per passare a Windows 10 Pro con Office.
1. Aumento della produttività

Un PC moderno con il nuovo Windows e i processori Intel ha le seguenti caratteristiche:
– Batteria di maggiore durata
– Maggiore potenza multitasking
– Migliori prestazioni
– Maggiore velocità di analisi dei dati

2. Maggiore protezione e sicurezza

Con Windows 10 Pro e i processori Intel si hanno i seguenti vantaggi:
– Maggiore protezione e sicurezza
– Riduzione dell’intervento del personale IT

3. Riduzione dei costi

Windows 10 pro consente di:
– Ridurre del 20% i tempi di gestione, secondo le stime degli amministratori IT
– Risparmiare tempo e denaro grazie alla compatibilità nativa con il 99% delle app di Windows 7 e con la maggior parte delle periferiche, cablate e wireless


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *