In questi anni smeup ha investito molto sulle proprie soluzioni sia dal punto di vista applicativo che tecnologico. Uno degli obiettivi del Laboratorio di sviluppo di smeup è stato quello di far convergere le proprie soluzioni nella tecnologia proprietaria “smeup Data Platform”.

Il software RDS ERP, all’interno di questo progetto, è stato oggetto di alcuni importanti miglioramenti tecnologici. Ecco quali!


Nasce la Web Application fruibile anche da Mobile

Sempre di più i Clienti hanno la necessità di ridurre i tempi di imputazione dei dati a sistema. Lo spreco e la duplicazione di tempo e risorse investite nell’imputazione di dati prima su moduli e poi sul gestionale viene superato con l’implementazione di applicazioni mobile.
I processi di raccolta dati, con una Mobile Web Application, si possono quindi ottimizzare riducendo drasticamente i relativi costi e tempistiche.
Abbiamo quindi implementato la tecnologia che consente di utilizzare tutte le funzioni del gestionale RDS ERP, ottimizzate per i dispositivi mobile.

Quali vantaggi? 

  • Semplificazione delle attività: Si pensi ad esempio agli agenti che con le applicazioni mobili potrebbero caricare gli ordini direttamente dal proprio cellulare, o gli operatori che svolgono le manutenzioni per le imprese di costruzione e che potrebbero imputare le ore lavorate o consumi di materiale a commessa utilizzando il proprio cellulare con applicazioni sicure e facili da utilizzare.
  • Rimodulazione rapida del layout per mobile: questa implementazione rende possibile, con una veloce configurazione, ridisegnare il layout di qualsiasi funzione di RDS ERP in modo da averne sia la versione desktop sia la versione mobile.
  • Configurazione di interfacce customizzate: è possibile configurare interfacce custom semplici, con pulsanti grandi e facilmente individuabili e cliccabili, con le informazioni necessarie sullo schermo.

Con RED UP è possibile fruire anche dei moduli di smeup erp

Con il progetto di convergenza dei prodotti SmeUP, oltre ad allargare l’offerta applicativa, si raggiunge un altro obiettivo: mettere a fattor comune competenze tecniche che possono lavorare su più prodotti. In questo contesto, il progetto Red UP permette ad RDS ERP di utilizzare lo stesso strato di software adibito alla funzione presentation di smeup ERP .

L’implementazione consente di utilizzare nativamente un RDS ERP allargato ai moduli applicativi di smeup ERP quali:

  • CRM
  • Logistica
  • Manutenzione
  • Pianificazione
  • MES
  • Qualità
  • Schedulazione
  • Industrial IoT

Inoltre, l’interfaccia grafica di webup permette l’implementazione di funzionalità con interfaccia mobile, di configurare in un unico frame più query, quali ad esempio l’elenco Fornitori, l’elenco Ordini di un fornitore, l’ elenco dettagli di un ordine, e di effettuare l’integrazione con il calendario e diversi altri elementi grafici.
Più nello specifico, in questo modo, RDS ERP è in grado di ereditare da smeup:

  • Tutti i campi di input-output di smeup (che noi in smeup chiamiamo forme grafiche), il layout dei form (che noi in smeup chiamiamo input panel)
  • La possibilità per i tecnici di delivery di RDS ERP di creare in autonomia delle pagine interattive (che chiameremo schede) richiamando le query e costruendo una navigazione su misura senza scrivere codice
  • Tutti i componenti e le funzioni grafiche di webup (matrice, albero, grafico, calendario, box, dash, treemap, timeline, dinamismi…)
  • Le colonne aggiuntive

Come lo abbiamo realizzato?

Abbiamo creato uno strato di software intermedio che fa da tramite tra webup e RDS ERP e che espone dei servizi sottoforma di fun dopo aver fatto un’autenticazione nativa di RDS ERP, quindi espone i servizi come fun e xml. Questo significa che di fatto è completamente trasparente per webup. RDS ERP è come se fosse smeup.

Focus: cosa sono le fun?

La comunicazione tra client e server in Sme.UP avviene tramite richieste http nelle quali vengono inserite precise stringhe chiamate fun. Il server, tramite una semplice convenzione, interpreta la fun inviata dal client, esegue la specifica funzione metodo ed infine ritorna un XML o JSON contenente le informazioni richieste.
La sintassi di una fun è la seguente :
F(componente;servizio;funzione metodo) //Parametri

L’integrazione con ArchiSMALL consente di conservare a norma qualsiasi documento

RDS ERP è oggi integrabile con il modulo ArchiSMALL che, oltre a gestire la Fatturazione Elettronica, ti permette di conservare a norma tutti i documenti informatici della tua azienda.

Dal prossimo 1° gennaio 2022 saranno operative le nuove linee guida AgID sul documento informatico. Sono previste modifiche sia nella formazione dei documenti che nella protocollazione e nella conservazione.

RDS ERP oggi può offrire il servizio di conservazione dei documenti secondo la nuova normativa, offrendo diversi vantaggi:

  • Non è più obbligatorio stampare i documenti fiscali.
  • Non è più necessario più archiviare i documenti fiscali fisicamente e conservarli obbligatoriamente per 10 anni.
  • Consente di ridurre i costi dovuti alla gestione fiscale. Nel caso delle scritture sottoposte ad assolvimento dell’imposta di bollo si possono ottenere, tramite opportuna informatizzazione, risparmi stimati mediamente tra il 30% ed il 60%.

Da oggi è possibile conservare sostitutivamente più di 85 i tipi di documento, tra cui ad esempio:

  • Dichiarazioni e relative ricevute
  • Scritture contabili (Co.Ge. e gestione magazzino) Libri giornale, Mastri Contabili, Estratti Conto, Cespiti, ecc..
  • Scritture del lavoro Libro Unico del Lavoro (LUL), Cedolini, ecc..
  • Scritture ai fini IVA Registri IVA, Registri dei Corrispettivi e Riepilogativi IVA
  • Fatture Attive e Passive

RDS ERP da oggi gira anche a 64 bit grazie a .Net

RDS ERP è un gestionale multipiattaforma, in quanto è compatibile con i maggiori RDBMS quali MS Sql Server, Oracle, mySQL, DB2 UDB, ed è installabile in vari sistemi operativi: Windows, AS 400, Unix, Linux.
Per supportare i nuovi sistemi operativi Windows ed i modernissimi processori a 64 bit, smeup ha realizzato la versione .Net di RDS ERP.

Con la versione a 64 bit di RDS ERP in ambiente .Net, smeup assicura, oltre alle maggiori prestazioni garantite dai processori a 64 bit, la compatibilità del gestionale con le ultime versioni tecnologiche dei DB e dei Sistemi Operativi Windows.

Published On: Ottobre 4th, 2021 / Categories: Articoli tecnici, Prodotti /