Pianoforte

showroom smeup: il pianoforte

Il pianoforte è uno strumento che produce una melodia che può trasportare la persona in un’altra realtà, trasmettere delle emozioni forti e influenzarne l’umore.
Non tutti hanno la passione di suonare il piano o semplicemente il tempo per imparare a suonarlo.
Allora perché rinunciare a questa melodia?

Perché è stato deciso di sviluppare questo progetto?
smeup ha a cuore il benessere dei propri dipendenti e dopo varie ricerche, è emerso che la musica prodotta da un pianoforte ha un impatto maggiore sulla produttività delle persone.
Verrà spontaneo pensare che, come soluzione, basti un cellulare, delle cuffie e una connessione internet, ma è uguale ad ascoltarla dal vivo e sentire ogni elemento della nota?

Come e cosa siamo riusciti a fare?
Il fulcro delle tecnologie che sono state usate sono il protocollo MIDI e la piattaforma di IoTReady.
La tecnologia MIDI è l’abbreviazione di Musical Instrument Digital Interface, ed è un protocollo standard per l’integrazione degli strumenti musicali.
Questo protocollo porta vantaggi notevoli come la leggerezza e la praticità del sistema ma anche la qualità del suono che viene trasmetto.
Con la tecnologia MIDI, inoltre, siamo in grado di registrare una melodia acquisendo tutte le informazioni della nota, come il tono e l’estensione, salvandolo su un file in formato apposito.
Grazie a questo file è possibile modificare direttamente dal software i suoni registrati e aggiungere altri componenti da differenti strumenti.
Con la tecnologia MIDI e la connessione alla piattaforma IoTReady, siamo in grado di trasmettere la sequenza di comandi che compongono la melodia immediatamente al pianoforte, mantenendo fluida la melodia.
Il protocollo MIDI a livello di canale, si basa sulla comunicazione seriale unidirezionale. Possibili problemi dovuti all’effetto collo di bottiglia sono gestiti abilmente dalla piattaforma IoTReady, che si occupa della trasmissione di informazioni dall’hardware al software e viceversa.
Con le tecnologie IoT di smeup, infatti, qualsiasi variazione della melodia è immediatamente registrata dai sensori che andranno a creare poi il file MIDI. Una volta generato il file questo può essere ritrasmesso al piano per replicare la nuova melodia.

Perché è stato scelto di utilizzare una tecnologia MIDI?
La motivazione è racchiusa principalmente nel file audio che verrà trasmesso al pianoforte.
Un file audio con estensione .mp3, che riproduciamo dal cellulare, il suono riprodotto contiene una lunga serie di informazioni che riteniamo secondarie per il nostro scopo.
Un file audio con l’estensione del protocollo MIDI, il suono memorizzato consiste nella descrizione sequenziale della nota e delle sole informazioni ad essa correlata, come la sua estensione, che simula la durata della pressione di un tasto, la pausa tra una nota e l’altra o ancora l’intensità con cui riprodurla.
All’interno dello Showroom è stata predisposta un’area con un vero pianoforte, che è stato restaurato e messo a lucido. A questo è stato affiancato uno schermo che dà prova del suo funzionamento.

showroom postazione pianoforte

Integrazioni pensate per
il business del tuo settore!

Ogni settore industriale ha le proprie caratteristiche, smeup lo sa!
Crediamo che non debbano essere le aziende ad adattarsi alle soluzioni tecnologiche proposte, ma esattamente il contrario.
Per questo proponiamo ai nostri clienti soluzioni adatte ai processi tipici del settore industriale in cui operano.
Questo ha un unico obiettivo: generare valore per il cliente.

SCOPRI DI PIÙ

…E SOLUZIONE FU!

Soluzioni aziendali per illuminarvi di idee.

SCOPRI DI PIÙ

Magazine

SCOPRI DI PIÙ

Holding

SCOPRI DI PIÙ

Eventi

SCOPRI DI PIÙ

Di più di una semplice corrispondenza. Una newsletter personalizzata.

Rimani sempre aggiornato con le nostre newsletter sulle innovazioni in ambito ICT.

ISCRIVITI