Siamo giunti ormai alla terza ed ultima puntata dedicata ai cruscotti dati software creati da smeup per l’interazione e l’analisi delle informazioni provenienti dalle postazioni del nostro Showroom. Vi ricordo che le dashboard create per il nostro Showroom smeup sono poi replicabili anche nelle vostre realtĂ  aziendali.

Se vi siete persi le puntate precedenti le trovate di seguito:

Veniamo ora a noi…

  1. Lavatrice (leggi tutto su questa postazione)

Per questa postazione abbiamo collaborato con Wintek, azienda specializzata nell’analisi predittiva sui macchinari. Grazie all’analisi predittiva è possibile essere avvisati per tempo quando all’interno delle macchine ci sono componenti difettosi o che si stanno per rompere. La Dashboard mostra un knob col valore rilevato, due label che mostrano il peso del prodotto nella lavatrice e quanti giri compie la lavatrice al minuto. In più è stata inserita una legenda che spiega i 3 colori che può assumere il Knob (rosso-verde-giallo).

smeup manutenzione predittiva showroom

I vantaggi di questo cruscotto software?

Grazie all’integrazione con il software di Wintek è possibile avere in anticipo i dati sulle possibili rotture a cui la macchina va incontro (ad esempio fra tre mesi dovrà essere sostituita uno stampo perché si romperà). In questo modo si evitano fermi macchina molto più lunghi e onerosi (ad esempio perché bisogna ordinare i pezzi di ricambio, ecc.).

smeup acquisizione dati tornio
  1. Il tornio (scopri di piĂą sulla postazione)

Continuiamo il filone dei macchinari “con una certa età” che siamo in grado di interfacciare con Sme.UP ERP. Nel nostro Showroom abbiamo esposto un tornio degli anni ’30 che, ovviamente, non è in grado di connettersi autonomamente alla rete. Vi abbiamo applicato dei sensori di Bosch Rexroth e, grazie ad essi, abbiamo accesso ad una grande quantità di dati. Nella dashboard che abbiamo costruito per leggere e restituire questi dati vediamo i dati in real time restituiti dal PLC. tra cui il funzionamento o il fermo del tornio, la frequenza lavoro e le rivoluzioni al minuto del mandrino, il carico di lavoro della CPU del PLC e la sua temperatura. Di questi dati vediamo anche lo storico. Oltre a questo, abbiamo accesso a dati relativi alla sicurezza, il tornio è stato programmato per non funzionare se i suoi dispositivi di sicurezza non sono attivi e Sme.UP ERP segnala se questi dispositivi non sono attivi.

I vantaggi?

Come per le bilance e il calibro, anche in questo caso dimostriamo che possiamo “far parlare” anche macchine meno recenti. Oltre a questo, abbiamo un controllo real time della macchina, come per le dashboard relative alla postazione sulle macchine di produzione.

  1. Mappa Showroom

Più che una postazione questa è una dashboard che restituisce una mappa del nostro Showroom dove sono indicate tutte le postazioni in esso contenute e la loro posizione. Quando un utente decide di approfondire una postazione, la Dashboard restituisce una descrizione della stessa e permette poi di scegliere se consultare la scheda dati del cruscotto. Questa mappa sarà a disposizione di chi viene a visitare il nostro Showroom e sarà consultabile tramite dispositivi mobile.

smeup esempio mappa showroom

Possibili applicazioni?

Noi abbiamo fatto questo esercizio sul nostro Showroom ma potrebbe essere utile per un’azienda desiderosa di mappare la propria area produttiva definendo la posizione di ogni singola macchina con precisione, seguendo la planimetria corretta e potendo così controllare i dati e gestire le macchine da remoto.

Come avete potuto leggere, abbiamo creato tante postazioni e tante dashboard di consultazione e controllo. Non vi resta che toccare e vedere con mano nel nostro Showroom per poi applicare queste innovazioni anche nelle vostre aziende. Veniteci a trovare, per noi sarĂ  un piacere mostrarvele!

Francesco Verzeletti
Specialista Sme.UP ERP – smeup
My LinkedIn Profile

Naviga per categoria:

Seleziona una categoria d’interesse dal nostro magazine