Cosa significano i Dati per l’Industrial IoT

i-dati-per-l'industrial-iot
I Dati per l’Industrial IoT = informazioni

Questo articolo ha lo scopo di tradurre o, se vogliamo, dare il giusto peso al concetto di dati, carburante e tesoro dell’integrazione in tema di Industrial IoT.

Cosa sono i dati

In informatica il termine dato è tradotto con valore o, ancora, descrizione elementare di un’informazione.

Unendo le due descrizioni possiamo affermare che i dati sono rappresentazioni originarie, non interpretate, di un fenomeno, evento, effettuate attraverso simboli o combinazioni di simboli, o di qualsiasi altra forma espressiva legate ad un qualsiasi supporto.

Perché ci basiamo sui dati?

L’informazione che deriva da un insieme di dati, che sono stati sottoposti a un processo di interpretazione li rende significativi per il destinatario.

Il mondo dell’automazione, che è il nostro destinatario, comunica attraverso i dati, noi ci facciamo interpreti e traduttori e consegniamo l’informazione in essi contenuta, al contesto produttivo di riferimento.

Ci basiamo sui dati perché in essi è contenuta la voce del settore automotive.

Cosa sono i dati per l’Industrial IoT

L’industrial Iot rispetto ai dati raccolti si occupa di porre il dato in relazione al contesto dando valore a quest’ ultimo. Tramite questo il sistema acquisisce conoscenza del mondo esterno comprendendo ed interpretando il linguaggio tramite cui l’informazione viene espressa.

Ci basiamo sui dati, per soddisfare il concetto di “informazione base non interpretata”. Interpretiamo l‘informazione e nell’informazione è contenuto il carburante per il motore dell’Industrial IoT. Le aziende sono sempre più orientate verso soluzioni che forniscano il supporto utile al processo decisionale e alla determinazione di strategie di marketing mirate. In quest’ottica, la raccolta dei dati a livello di supply chain costituiscono una parte importante del meccanismo organizzativo. É a questo punto che si inserisce l’importanza del dato analitico e gestionale da parte di personale esperto, all’interno dell’azienda di riferimento. L’IIoT si basa sulla comunicazione dei macchinari e devices del settore industriale, e riveste un ruolo particolarmente delicato nell’ambito della traduzione dei dati acquisiti. Se si pensa alle possibili ricadute di un malfunzionamento, si percepisce l’importanza nel ricevere tale informazione.

Punto di forza per Industrial IoT

La capacità di interpretare la descrizione elementare dell’informazione, il dato, dandogli un valore, è il punto di forza della raccolta dati o se vogliamo informazioni da parte dell’Industrial IoT. In quelle informazioni si nasconde il know-how di un’azienda, la formula del suo processo produttivo, i suoi consumi e le possibilità di risparmio, il controllo qualità e la tracciabilità, il controllo su processo produttivo. Per questo il nostro team si è occupato di una particella cosi’ piccola ma con un enorme potenziale come possono essere qualche bit di dati.


graziana-albanese

Graziana Albanese
Integration Specialist – Gruppo Sme.UP
My LinkedIn Profile


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *