Cosa si intende con Digital Marketing?

Digital-marketing
Che cos’è il Digital Marketing?

Fondamentalmente, il digital marketing o marketing digitale si riferisce a qualsiasi sforzo o risorsa di marketing online. L’email marketing, la pubblicità pay-per-click , il social media marketing e persino i blog sono tutti ottimi esempi di marketing digitale: aiutano a far conoscere la tua azienda agli utenti e li portano ad acquistare.

Ecco alcune delle risorse e strategie di marketing digitale più comuni che le aziende utilizzano per raggiungere le persone online:

Strumenti di Digital Marketing

Ecco alcuni esempi di strumenti di marketing digitale:

  • Sito web
  • Strumenti collegati al marchio (loghi, icone, acronimi, ecc.)
  • Contenuti video (annunci video, demo di prodotti, ecc.)
  • Immagini (infografiche, scatti di prodotti, foto aziendali, ecc.)
  • Contenuti scritti (post di blog, eBook, descrizioni di prodotti, case history, ecc.)
  • Prodotti o strumenti online
  • Recensioni
  • Pagine dei social media
Strategie di marketing digitale

Anche l’elenco delle strategie di marketing digitale è in continua evoluzione, ma ecco alcune delle strategie utilizzate dalla maggior parte delle aziende:

  • Pubblicità pay-per-click

La pubblicità pay-per-click (PPC) è in realtà un termine ampio che copre qualsiasi tipo di marketing digitale in cui si paga per ogni utente che fa clic su un annuncio. Ad esempio, Google AdWords è una forma di pubblicità PPC chiamata “pubblicità di ricerca a pagamento” (di cui parliamo sotto). Gli annunci di Facebook sono un’altra forma di pubblicità PPC chiamata “pubblicità sui social media a pagamento”.

  • Pubblicità di ricerca a pagamento

Google, Bing e Yahoo ti consentono tutti di pubblicare annunci di testo nelle loro pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP). La pubblicità di ricerca a pagamento è uno dei modi migliori per indirizzare i potenziali clienti che sono attivamente alla ricerca di un prodotto o servizio come il tuo.

  • Ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO)

Se non vuoi pagare per presentarti nelle SERP, puoi anche utilizzare l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) per provare a classificare pagine o post di blog sul tuo sito in modo organico.

  • Pubblicità sui social media a pagamento

La maggior parte delle piattaforme di social media come Facebook, Instagram, Twitter e LinkedIn ti consentiranno di pubblicare annunci sul loro sito. La pubblicità sui social media a pagamento è ottima per sensibilizzare il pubblico che potrebbe non essere consapevole dell’esistenza della tua azienda, prodotto o servizio.

  • Social media marketing

Come la SEO, il social media marketing è il modo organico e gratuito di utilizzare piattaforme di social media come Facebook o Twitter per commercializzare la tua attività. E, proprio come la SEO, la commercializzazione della tua attività sui social media richiede molto più tempo e fatica, ma a lungo termine può fornire risultati molto più economici.

  • Ottimizzazione del tasso di conversione (CRO)

L’ottimizzazione del tasso di conversione (CRO) è l’arte e la scienza per migliorare la tua esperienza utente online. Il più delle volte, le aziende utilizzano CRO per ottenere più conversioni (lead, chat, chiamate, vendite, ecc.) Dal traffico del loro sito Web esistente.

  • Content Marketing

Content marketing è un altro termine di marketing digitale abbastanza ampio. Il marketing di contenuto copre qualsiasi sforzo di marketing digitale che utilizza risorse di contenuto (post di blog, infografiche, e-book, video, ecc.) per aumentare la consapevolezza del marchio o favorire clic, lead o vendite.

  • Pubblicità nativa

Hai mai raggiunto la fine di un articolo e trovato un elenco di articoli suggeriti? Questa è la pubblicità nativa. La maggior parte della pubblicità nativa rientra nel marketing dei contenuti perché utilizza i contenuti per attirare i clic.

  • Email marketing

L’email marketing è la più antica forma di marketing online ed è ancora forte. La maggior parte degli esperti di marketing digitale utilizza l’email marketing per pubblicizzare offerte speciali, evidenziare contenuti (spesso nell’ambito del marketing dei contenuti) o promuovere un evento.

  • Marketing di affiliazione

Il marketing di affiliazione essenzialmente si affida ad un fornitore esterno per promuovere i tuoi prodotti e servizi sul loro sito web.

Come puoi vedere dall’elenco, ci sono diversi modi per svolgere attività di digital marketing e promuovere la tua attività online, per questo motivo molte aziende assumono un’agenzia per gestire i loro sforzi di marketing digitale oppure creano un team di marketing interno e utilizzano software di automazione per soddisfare le esigenze di marketing.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *