Come evitare gli errori di gestione Risorse Umane più comuni

gestione-personale
Gli errori HR più comuni nella gestione personale
  • Pratiche di assunzione incomplete
  • Onboarding inefficace 
  • Classificazione errata dei dipendenti 
  • Rispetto delle regole salariali e orarie
  • Manuale per i dipendenti incompleto o obsoleto 
  • Mancanza di formazione 
  • Documentazione mancante 
I passaggi per evitare questi errori comuni relativi alle gestione personale
1. Assunzione efficace

Assumere il giusto talento per la giusta posizione può essere un esercizio di tentativi ed errori . L’attuazione di un processo per migliorare le decisioni di assunzione può avere un impatto positivo sul risultato.

Documentare e seguire un processo di assunzione che include:

  • Una descrizione del lavoro completa e dettagliata
  • Un profilo candidato ideale
  • Fonti di assunzione mirate per la posizione
  • Domande di colloquio appropriate e misurabili
  • Un sistema per confrontare i candidati in base alle esigenze lavorative
2. Onboarding

Sviluppa un programma in modo che il tuo nuovo assunto sappia che ti sei preparato al suo arrivo. Assicurati di concedere del tempo al nuovo assunto per incontrare i suoi colleghi e membri del team di gestione. Identificare la formazione che deve aver luogo e pianificare di conseguenza.

3. Classificazione appropriata

Esistono diversi livelli di classificazione dei dipendenti:

  • Regolare vs. temporaneo
  • Tempo pieno vs. tempo parziale

Le definizioni per ciascuna sono probabilmente delineate nel manuale del dipendente o, come minimo, dal CCNL nazionale.

4. Regole salariali e orarie

Evita di fare ipotesi in merito alle regole sulla retribuzione in quanto possono essere costose se ti accorgi di essere in violazione.

Le linee guida su tutte le leggi su salari e ore sono disponibili sul CCNL.

5. Manuale per i dipendenti

Il manuale per i dipendenti dovrebbe essere sempre aggiornato e riflettere le politiche in linea con la pratica effettiva. Le politiche documentate valgono solo se il manuale è diffuso a tutti i dipendenti. Assicurati di ottenere la ricevuta firmata da ciascun dipendente.

6. Formazione

Investi il ​​tempo nella formazione dei tuoi manager sulle abilità di gestione essenziali; gestire le aspettative dei dipendenti, fornire feedback costruttivi, scrivere e fornire revisioni delle prestazioni, impostare e misurare gli obiettivi.

Manager sicuri e capaci tendono a guidare team più produttivi ed efficaci.

7. Documento, documento, documento!

Molti manager chiedono cosa dovrebbero documentare. La risposta è tutto: il bene e il male.

Documentare le discussioni relative alle prestazioni con una e-mail di follow-up al dipendente; documentare esempi di problemi di prestazioni con consulenza scritta o avvertenze; documentare esempi di buone prestazioni da utilizzare in seguito nelle valutazioni formali delle prestazioni o nelle decisioni di promozione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *