Metodologia BIM protagonista nella riqualificazione delle Torri Richard a Milano

metodologia-BIM

Le Torri Richard di Milano sono state oggetto di riqualificazione da parte di BMS Progetti, un’azienda leader nella progettazione strutturale da più di 30 anni che, nel  corso del One Team BIM Conference – Digital Edition, ha presentato il suo progetto di riqualificazione.

La metodologia BIM al centro del progetto

Nonostante i numerosi precedenti tentativi di recupero sia delle Torri Richard che del quartiere limitrofo, BMS Progetti, in collaborazione con One Team e smeup, nel corso della sua presentazione ha rimarcato quanto fosse stata ancora necessaria una riqualificazione che ponesse l’accento soprattutto su una maggiore valorizzazione dell’attacco a terra.

La proposta emersa nel prosieguo della presentazione al One Team BIM Conference – Digital Edition da parte dell’azienda BMS Progetti è stata la creazione di un basamento qualificato da un portico coperto a doppia altezza che prevedesse anche uno spazio filtrato tra strada e ingresso principale dell’edificio.

La metodologia BIM fondamentale sia per la progettazione che per la gestione

BMS Progetti ha inoltre evidenziato che la fase di progettazione e di gestione del cantiere per i lavori di rifacimento e riqualificazione architettonica di impianti e facciata della torre C3 ha richiesto il supporto di 73 maestranze che, grazie alla metodologia BIM in cloud, sono riusciti a coordinarsi e collaborare simultaneamente.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *