Vantaggi modellazione 3D per progettazione e manutenzione layout di fabbrica

modellazione-3d

Aumenta sempre più il numero di aziende che, per la costruzione di layout di fabbrica complessi, richiede il rilievo dell’impianto esistente per programmare l’intervento di revamping a partire dalla modellazione 3D.

Sono essenzialmente società di progettazione e costruzione che si differenziano dalla concorrenza per la loro capacità di agire su impianti in funzione. Effettuano interventi con un certo grado di complessità senza fermare la produzione, consentendo al cliente un notevole risparmio economico.

Il vantaggio che ne deriva però non riguarda solamente il gestore dell’impianto, ma coinvolge anche la società di progettazione che, avendo a disposizione un modello dell’as-built del layout creato con la modellazione 3D, può arginare gli imprevisti che derivano da imprecisioni delle piante di progetto. In questo modo si risparmiano i costi di ritardo e di modifiche che sorgono durante la realizzazione delle opere in cantiere, anticipandole nella fase di progetto e di simulazione dell’intervento.

Rilievo laser scanner: un tipo di modellazione 3D

Il rilievo tramite laser scanner è il metodo più efficace per il rilievo di layout di fabbrica così complessi e composti da parti difficilmente raggiungibili. Questo tipo di rilievo costituisce un supporto fondamentale per la progettazione del revamping, per la manutenzione dell’impianto o dello stabilimento produttivo.

Al fine di scegliere il rilievo laser scanner 3D del vostro factory layout uno dei parametri da valutare è l’integrazione del sistema di rilievo con i software utilizzati per la progettazione. Ci sono infatti soluzioni pensate per il pacchetto Autodesk e quindi si relazionano facilmente con ReCap e Navisworks.

Si possono anche valutare soluzioni alternative, ad esempio quelle che utilizzano il rilievo fotografico tramite drone. La scelta dipende da diversi fattori: natura del sito, tipologia di output richiesta, ecc. Le due attività comunque possono essere svolte in contemporanea per ottenere un risultato finale ottimale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *