Sme.UP MES: caratteristiche di funzionamento del nostro sistema MES

sistema-mes

Dopo avervi parlato del mercato italiano e internazionale del MES,  del suo ruolo nell’ambito dell’Industry 4.0 e dei vantaggi di Sme.UP MES, oggi parliamo delle caratteristiche funzionali del sistema MES del Gruppo Sme.UP.

Sistema MES del Gruppo Sme.UP: funzionalità

Sme.UP MES offre le seguenti funzioni:

  • Una serie di cruscotti di Bordo macchina per la dichiarazione di avanzamento
  • Integrazione con dispositivi di campo esistenti tramite una interfaccia aperta e configurabile direttamente da personale formato sul client
  • Interfacce di analisi dei dati
  • Integrazione con funzioni logistiche avanzate
  • Integrazione con l’area Qualità di Sme.UP ERP con funzioni grafiche di carta XR e gaussiana
  • Gestione del sistema ad eventi con la possibilità di generare notifiche a terminali mobili via SMS/Whatsapp
  • Cruscotti direzionali da installare su postazioni specifiche del responsabile della produzione

Il nostro sistema MES offre anche un servizio di consulenza per la scelta della parte Hardware della soluzione sia per i terminali che come interfaccia con l’area PLC/Scada.

Interfacce a bordo macchina

È importante ricordare che esistono tre principali soluzioni di interfacce a bordo macchina, già predisposte:

  1. Un’interfaccia operativa con cui gestire gli eventi di fabbrica
  2. una per i responsabili di area e per i manager di linea per le analisi e le verifiche
  3. una che lavora in automatico che può essere installata su televisori, monitor di dimensioni grandi e che serve a mostrare sinottici di performance di tutte le macchine di una linea o di tutto il reparto

Tramite queste differenti visualizzazioni vengono quotidianamente visualizzate una grande varietà di informazioni ed eventi che occorrono in produzione e la modalità con cui vengono presentati questi dati è tramite grafici, semplici indicatori di performance, semafori di stato, gauge con percentuali di completamento, matrici di dettaglio con gli ultimi eventi.

Su alcune di queste postazioni gli operativi possono interagire in modo semplice e con pochi click possono causalizzare i fermi in corso, dichiarare i cambi attrezzatura/cambi stampo, gestire i rilievi di un piano di collaudo della qualità, assegnare l’ordine in macchina scegliendolo dalla lista ordinata dallo schedulatore di Sme.UP ERP, scegliere il lotto di materia prima che verrà caricato in macchina, generare le etichette dei colli di prodotto finito che man mano vengono prodotti, etc.

Tramite le interfacce specifiche del responsabile di reparto o del capo abbiamo una visione di più alto livello da cui è possibile monitorare l’insieme delle macchine di un reparto o di tutta l’azienda e tramite semplici click è possibile poi andare in drill-down su specifiche aree per verificarne i dati. Tra le analisi possibili ci sono il Pareto dei fermi, le performance delle macchine in un turno, l’analisi dei tempi di attrezzaggio.

Sinottici di performance

Infine, tramite un semplice televisore o schermo molto grande è possibile mostrare in ciclo continuo i sinottici di performance in cui vengono mostrate delle informazioni sintetiche degli ordini in corso, una timeline di tutte le macchine di un reparto, i KPI di produzione collegati alle macchine/ordini/prodotti, gli OEE legati al turno corrente con confronti su periodi/turni precedenti e altro.


carlo-cestana

Carlo Cestana
Product Manager MES – Gruppo Sme.UP
My LinkedIn Profile


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *