Showroom Sme.UP: integrazione strumenti di misura Mitutoyo

strumenti-di-misura-mitutoyo

Immagina di essere all’interno di un’azienda produttiva all’avanguardia, dove la precisione e la qualità delle cose che si stanno producendo sono il valore aggiunto che il cliente ti riconosce.

Questa realtà, ormai tanto diffusa all’interno delle piccole e medie imprese italiane, richiede inevitabilmente la necessità di controllare con cura e in real time quello che si sta producendo per essere sicuri di ottenere un prodotto sempre conforme alle aspettative. Questo lo si può fare solo se tutto il processo produttivo viene controllato e misurato con cura dalle persone addette ai controlli di produzione.

Ora, con un altro piccolo sforzo, immagina che questa realtà produttiva si trovi nel nostro Showroom di Erbusco e che, nella postazione dedicata all’integrazione degli strumenti di misura, ci sia in realtà una stazione produttiva. Ecco allora che i calibri, nello specifico i Mitutoyo, diventano lo strumento protagonista di questi immaginari controlli di produzione.

Lasciando l’immaginazione per la realtà, si può vedere che l’intero processo di controllo e di misura offerto da Sme.UP ERP è esplicitato nello Showroom. Se si prova a rilevare una misura con un calibro, si può vedere che questa viene direttamente e immediatamente acquisita dal gestionale Sme.UP ERP con importanti vantaggi che adesso illustriamo:

  • Il primo è senza dubbio l’esclusione totale di errori da parte del personale di controllo che deve trasferire manualmente il dato dallo strumento al gestionale. Acquisendo in automatico il dato in real time, l’errore umano è di conseguenza eliminato. Dati corretti e precisi sono un elemento indispensabile per avere la piena conoscenza del processo che si sta controllando;
  • Un secondo vantaggio è la disponibilità immediata del dato misurato all’interno del gestionale Sme.UP ERP. Carte di controllo, diagrammi di frequenza e indicatori di processo si aggiornano in automatico all’arrivo del nuovo dato, condizione questa fondamentale per poter intervenire tempestivamente sui parametri di processo qualora ci fosse una sua deriva.
  • Altro vantaggio offerto da questa integrazione è la possibilità di riconoscere le misure fatte da ciascun strumento. Questo è importante per capire se eventuali derive di processo sono legate a una inaccurata taratura dello strumento o a un reale problema del processo.

Ecco quindi cosa ti mostriamo nella postazione dedicata agli strumenti di misura Mitutoyo ed ecco quali vantaggi potrebbe trarne la tua azienda.

Non ti resta che venire a “misurare” con occhio e mano cosa siamo in grado di fare, visita il nostro Showroom!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *