Software gestione aziende: perché è vantaggioso e aree di applicazione

software-gestione-aziende
Ogni impresa dovrebbe dotarsi di un software per la gestione aziendale

I software gestione aziende si sono evoluti molto rapidamente negli ultimi anni e sono arrivati ad essere delle vere e proprie piattaforme integrate di gestione dei processi aziendali, facendo passi da gigante rispetto ai vecchi programmi dipartimentali. Quelli infatti erano in grado di gestire un solo dipartimento aziendale, generando il rischio di duplicazione del dato. Oggi i software gestionali ERP, ovvero di Enterprise Resource Planning, consentono di gestire in maniera simultanea tutti i processi di un’impresa trasversalmente ai diversi dipartimenti e permettono anche di monitorarne tutti i flussi di lavoro . Si tratta di piattaforme gestionali che sono in grado di gestire al proprio interno tutti i dati provenienti da tutte le attività aziendali e di sfruttarli per monitorare ed ottimizzare i workflow, consentendo di migliorare la gestione di tutti i reparti aziendali nel loro complesso.

Le principali aree di applicazione

Ecco alcune delle principali aree di applicazione dei software gestione aziende:

  • Contabilità e Amministrazione, finanza e controllo
  • Gestione della  produzione
  • Gestione magazzino
  • Gestione logistica 
  • Gestione acquisti e vendite
  • Gestione del personale
I vantaggi di un software gestione aziende

I sistemi gestionali, soprattutto i software ERP offrono alle aziende un grande vantaggio competitivo perché consentono di gestire tutti i processi interni all’impresa, ma anche di dialogare con sistemi esterni all’azienda come ad esempio sistemi relativi a fornitori o terze parti. I gestionali ERP offrono anche un alto livello di personalizzazione delle funzioni grazie alla struttura a moduli che consente di scegliere quelle che meglio rispondono alle necessità dell’impresa, rendendo questi sistemi altamente flessibili.
Un altro tratto distintivo dei software gestionali ERP è l’integrabilità con altri sistemi, che rende possibile il dialogo con programmi preesistenti mantenendo l’unicità del dato.

Riassumiamo quindi i principali vantaggi per le aziende

  • Eliminazione della duplicazione del dato 
  • Riduzione dei costi
  • Accesso ai dati aggiornati in tempo reale 
  • Ottimizzazione dei processi, dei flussi di lavoro 
  • individuazione di best practice
  • Migliore gestione della supply chain 
  • Automatizzazione di attività operative 
  • Analisi delle performance aziendali 
  • Previsioni dell’andamento di business

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *