Coronavirus: comunicato aziendale Gruppo Sme.UP

Avviso misure per l’attività lavorativa durante situazione sanitaria

25 febbraio 2020

Gentili Clienti,

in queste ultime ore il livello di attenzione sul Coronavirus-Covid19 si è intensificato ulteriormente a seguito del registrarsi di nuovi casi di trasmissione locale di infezione.

Attualmente non c’è alcun caso di sintomo tra il personale del Gruppo Sme.UP, tuttavia il nostro grande senso di responsabilità ci impone di dare massima attenzione a questa emergenza ed alla salute di collaboratori e clienti perciò abbiamo deciso di ridurre all’ indispensabile tutti gli interventi presso sedi di clienti garantendo comunque lo svolgimento delle attività previste tramite collegamenti da remoto, con le ordinarie tariffe a Voi riservate.

Ai collaboratori delle sedi della Lombardia, del Veneto e di Torino è stata data facoltà di decidere se recarsi in ufficio o di prestare la propria attività lavorativa da casa attraverso la formula del telelavoro. Pertanto la gran parte degli appuntamenti pianificati con collaboratori del Gruppo Sme.UP dal 24 al 29 febbraio 2020 saranno garantiti in modalità remota. Potrebbe essere necessario applicare la medesima modalità di erogazione anche per incontri successivi alla data del 29 febbraio, nell’eventualità verrete aggiornati tempestivamente.

Per ogni esigenza contattate direttamente i vostri referenti abituali ai quali Vi chiediamo di confermare cortesemente l’intervento e la modalità remota.

Essendo i nostri servizi molto estesi all’interno delle vostre organizzazioni chiediamo di inoltrare il messaggio a tutte le aree collegate.

Scusandoci per i possibili disagi, ma certi della vostra comprensione, cogliamo l’occasione per porgere i nostri migliori saluti.

Piero Gagliardo
CEO Gruppo Sme.UP


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *