Piccole e medie imprese: 7 possibili problemi e le loro soluzioni nel mondo online.

mondo-online

In un momento di cambiamenti di mercato sempre più orientato all’online, di globalizzazione sempre crescente e di evoluzione tecnologica vertiginosa; le PMI si sono ritrovate a far fronte a problemi e difficoltà neanche lontanamente immaginabili.

Tutte queste trasformazioni hanno comportato per l’Italia, visto il suo reticolato di imprese a conduzione familiare e PMI, nuove sfide e nuovi scenari da capire, gestire e sfruttare a proprio vantaggio.

Le nuove sfide dell’online

Oltre al ruolo dei fattori descritti in precedenza esistono altre mutazioni che stanno rivoluzionando il mondo del lavoro; tra tutti il più evidente è il passaggio da offline a online, senza dimenticare le sue conseguenze come le nuove condizioni di lavoro agile (smart working) e l’enorme quantità di dati provenienti da innumerevoli fonti che vanno gestiti in maniera corretta e capiti per poterli sfruttare a pieno.

Per semplificare un buon piano d’azione e per non farsi cogliere impreparati ecco qualche errore e problema comune con la sua relativa soluzione:

1: Monitoraggio dei dati assente o quasi: sono tanti numeri, grafici e statistiche

Soluzione: controllare questi report nel modo giusto e costantemente è la svolta che cercavi: se sai leggere i dati ti indicheranno la strada.

2: Fattore tempo: come gestirlo?

Soluzione: in un mondo che corre diventa fondamentale saper delegare il lavoro sia per valorizzare l’operato e il ruolo di ogni tuo dipendente sia per risparmiare tempo prezioso; inoltre è sempre utile avvalersi della tecnologia per semplificare e velocizzare certi processi.

3: Mente poco aperta: sono un esperto? Sì, nel mio settore

Soluzione: è importante essere aperti alle novità, anche se non prettamente legate al tuo settore. Queste conoscenze potranno sembrarti poco utili ma ti aiuteranno a fare networking e probabilmente a scoprire nuove opportunità di business.

4: Abitudine e routine ossessiva: il famoso “è anni che lavoro così perché dovrei cambiare?”

Soluzione: investire sulla formazione e sul cambiamento avrà sempre benefici, motiverà i tuoi dipendenti e te stesso.

5: Tendenza alla non motivazione

Soluzione: motiva sempre chi lavora per te, investi sul welfare aziendale, i tuoi dipendenti si sentiranno parte dell’azienda e lavoreranno meglio.

6: Mancata attenzione alla parte legale: troppa burocrazia

Soluzione: attenzione al patrimonio aziendale, bisogna saperlo tutelare soprattutto per le aziende a conduzione familiare, è importante stabilire quanti rischi si è disposti a correre.

7: Poca tecnologia in azienda: troppo complicato o troppo dispendioso

Soluzione: ultimo punto che li racchiude tutti e chiude questo articolo; la tecnologia è fondamentale al giorno d’oggi, svecchiare i processi esistenti aggiornando i sistemi permette di semplificare il lavoro. Inoltre è provato che riduce gli sprechi e massimizza i risultati.

Tutti questi consigli ti aiuteranno a migliorare l’andamento aziendale e soprattutto ridurranno i costi da sostenere, infatti grazie all’automazione di certi processi produttivi, al marketing automation e all’analisi dei dati è possibile ottimizzare le risorse a tua disposizione e conseguentemente diminuire drasticamente i costi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *