IBM i nel Data Center

IBM-i

Nel precedente articolo  abbiamo raccolto le tendenze attuali del mercato IT. Continuiamo ora parlando di IBM i nel Data Center, ricordando che Gruppo Sme.UP è stato sponsor all’evento di Faq400, dedicato all’Ecosistema IBM i.

IBM i
Sistema Operativo

La versione più popolare del sistema operativo IBM i è la 7.3. IBM ha infatti interrotto l’assistenza per la versione 7.1. Questo dato è positivo poiché indica che le imprese hanno continuato ad investire per rimanere aggiornate.
I sistemi POWER8 e POWER9 sono i server maggiormente posseduti dagli intervistati, a discapito dei POWER precedenti (7, 6, …).

Numero di server posseduti

Il 66% degli intervistati possiede più di un server Power, questo indica anche l’interesse per l’alta disponibilità (che avviene in presenza di una coppia di server per replicare i dati).

Macchine Virtuali (VM)

I sistemi POWER8 e POWER9 spianano la strada per l’incremento delle macchine virtuali (VM), le quali permettono un migliore utilizzo delle risorse e riducono il consumo energetico.

Tendenze

Il sondaggio registra anche una lenta tendenza al cloud, lenta perché come noto i dati operativi sono strettamente di proprietà di ciascuna azienda, per questo i dirigenti sono titubanti all’idea di utilizzare un hosting esterno.

Servizi Gestiti

IBM promuove i servizi gestiti per consentire alle aziende di superare le difficoltà legate alle competenze della piattaforma. La tendenza è però quella di mantenere internamente il proprio sistema, nonostante un piccolo aumento verso l’outsourcing.

Questo articolo è tratto da “I risultati del sondaggio di mercato IBM i 2019” redatto da HelpSystems.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *