Lorandi Silos:
governare il processo di lavorazione con DiTech in Cloud

Parliamo diLorandi Silos


Settore: Produzione di silos e tecnologie per materiali sfusi

Necessità: Lorandi Silos aveva la necessità di rinnovare il proprio sistema gestionale e di riorganizzare i propri processi produttivi.

Soluzione: DiTech in Cloud, insieme a un intervento sull’infrastruttura IT, è stato la risposta alle esigenze dell’azienda.

Lorandi Silos con 2 sedi in Italia, 1 in Spagna, 1 in India ed 1 negli Stati Uniti, è leader per la produzione di silos e tecnologie per materiali sfusi.
La sua storia ha inizio nel 1952 quando Giuseppe Lorandi fonda la la società Lorandi Giuseppe e C., attiva nella riparazione e costruzione di macchine agricole. 

Frequentando costantemente le fiere di settore, Giuseppe Lorandi conosce un importante imprenditore che diventa poi un grande amico e gli propone di costruire silos metallici. Correva l’anno 1960 e la ditta Lorandi inizia con i primi silos metallici in lamiera; arriva in azienda anche il figlio Luciano che ha ottime doti commerciali.

Luciano Lorandi fonda la sua società nel 1977 affiancando la Lorandi Giuseppe con attività diverse fino al 1983 quando sotto l’insegna Lorandi Silos le due realtà si fondono.
Gli anni ‘80 vedono l’abbandono graduale dell’agricoltura e la dedizione totale alle materie plastiche e al mondo alimentare.

Oggi Lorandi Silos è costantemente impegnata per offrire un servizio completo che non termini con il collaudo finale del silo o della struttura, ma prosegua con un’assistenza puntuale in tutto il mondo, grazie al costante monitoraggio degli impianti e macchine e alla rete di agenti esperti.


Rinnovare il gestionale per riorganizzare i processi

Dopo un lavoro interno di revisione dei propri processi, in Lorandi Silos si rende necessario un cambio del proprio sistema gestionale perché non più rispondente alle necessità aziendali sia in termini di prodotto che di assistenza.
Così nel 2018 l’azienda contatta Sme.UP per avere maggiori informazioni sul software per produzione su commessa DiTech. Dopo alcuni incontri positivi con il team di Sme.UP Lorandi Silos decide di implementare DiTech in Cloud e, contemporaneamente, si rendono necessarie anche alcune migliorie a livello di Infrastruttura, attuate grazie all’intervento di smeup ICS.

RichiediInformazioni

    * campi obbligatori


    Link per visionare Informativa Privacy per Moduli di Contatto e Newsletter


    5-1-800x601(1)
    8-800x1067(1)

    Governare il processo di lavorazione su commessa: il progetto

    Il primo compito che ha affrontato il team Sme.UP in stretta collaborazione con l’area Operation di Lorandi e, in particolar modo con Graziano Carminati (Operation Manager Lorandi Silos), è stato quello di mettere ordine nell’ambito di codifica e strutturazione delle informazioni (materiali, clienti, fornitori, ecc.).

    In secondo luogo la necessità di Lorandi che DiTech ha risolto è stata quella di governare il processo di lavorazione su commessa, che il software precedente non gestiva. In precedenza infatti, pur lavorando su commessa, il cliente non poteva gestire questo processo in modo informatizzato, dovendo quindi svolgerlo a mano in tutte le sue componenti.

    Afferma Graziano Carminati, Operation Manager di Lorandi Silos: “Grazie a DiTech riusciamo ora a svolgere in modo snello e automatizzato tutto il processo di lavorazione su commessa: dalla produzione, al suo avanzamento, fino ad arrivare all’analisi commesse e costi”.

    Il progetto ha visto anche l’installazione di DiTech MES per la rilevazione dati da parte degli operatori, con conseguente avanzamento dei tempi di produzione. Oltre a questo, Sme.UP ha anche realizzato l’integrazione di DiTech con il mondo della progettazione (in particolare con il software PDM) grazie alla quale il software di Sme.UP recepisce automaticamente codici e distinte direttamente dal software di progettazione. 

    Questo ci porta un grandissimo vantaggio – spiega Carminati – perchè i dati e i codici gestiti dai progettisti sono già automaticamente presenti nel gestionale e quindi diminuisce enormemente la possibilità di errore che invece si ha con l’inserimento manuale”.

    Per quanto riguarda l’ambito Infrastruttura, Cloud & Security il team di smeup ICS si è occupato di fornire a Lorandi Silos consulenza per un cambio completo di Infrastruttura iperconvergente (comprensivo anche di cablaggio) Office 365, server, firewall, backup in cloud (per permettere la replica dei dati in cloud) e alcuni computer.


    Il contributo dismeup

    logo-azienda-smeup
    logo smeup ICS

    Tutti i vantaggi della gestione della produzione in Cloud

    Il progetto realizzato da smeup ha portato a Lorandi Silos numerosi vantaggi:

    • La gestione del conto lavoro
    • L’avanzamento in tempo reale delle lavorazioni/attività produttive
    • gestione offerte di vendita e acquisto
    • La valorizzazione della commessa (costo)
    • La gestione informatizzata della commessa
    • La durata del progetto è stata breve, Lorandi ha potuto iniziare ad usare DiTech in brevissimo tempo
    • La gestione completa del magazzino (prima era gestito dagli operatori a mano)
    • L’interfaccia di DiTech estremamente user-friendly
    • La conversione dei dati storici del gestionale precedente in DiTech
    • Una infrastruttura performante e sicura

    Evoluzioni future

    Il team Sme.UP segue costantemente Lorandi tenendo informato il team Operation delle nuove soluzioni per loro utili e pianificando l’andamento strategico del progetto in essere.

    Per Lorandi è fondamentale avere un consulente che periodicamente fa con noi il punto della situazione, verificando l’andamento del progetto e pianificando una strategia di evoluzione del sistema informativo e dell’Infrastruttura presente in azienda” conclude Carminati.

    Per scoprire di più su Lorandi Silos, clicca qui.