esti-01
esti-02
esti-03
esti-logo

Il Settore

Produzione di particolari in acciaio antiusura

La Necessità

Con l’entrata di ESTI nel gruppo Acciaierie Venete si è reso necessario avere un unico software gestionale integrato che governasse tutti i processi aziendali e permettesse una facile estrapolazione dei dati. Dopo un’attenta analisi di mercato e il contatto con uno storico cliente, ESTI sceglie Panthera come software gestione e Softre come partner adatto a supportarne la crescita.

La Soluzione

Panthera per gestire i processi aziendali.

Parliamo di
ESTI

ESTI nasce nel 1997 con l’obiettivo di diventare leader nella produzione di particolari in acciaio antiusura. L’intenso lavoro di ricerca per arrivare allo sviluppo di nuove soluzioni, la scelta oculata dei materiali e l’attenzione verso i processi di lavorazione hanno reso il marchio ESTI sinonimo di garanzia ed affidabilità.
Questo lavoro di ricerca ha inoltre consentito di ottenere importanti brevetti che hanno contribuito in modo significativo allo sviluppo dell’azienda.

Nel 2015 ESTI sigla un accordo a seguito del quale il gruppo Acciaierie Venete entra a far parte del capitale dell’azienda permettendo la realizzazione di una filiera produttiva completa, unica nel suo genere a livello mondiale, in grado di soddisfare ogni esigenza e di superare i più rigidi test qualitativi.

esti-01
esti-02
esti-03

La prima grande conquista con l’installazione di Panthera è stata l’avere un unico software per la gestione del nostro magazzino. Con questo gestionale infatti siamo finalmente riusciti a gestire la doppia unità di misura che per noi prima rappresentava una necessità non da poco.

– Adriano Torrisi, responsabile amministrativo ESTI.

Il progetto Softre – smeup

Prima di Panthera l’azienda utilizzava tre software diversi che non dialogavano tra loro causando inefficienze, sprechi di tempo e ostacolando in definitiva la crescita.
L’obiettivo con Softre è quello di avere un unico software in grado di gestire i processi aziendali, anche quelli fino a quel momento non ancora digitalizzati.

Fase uno

Il progetto di implementazione è stato suddiviso essenzialmente in due fasi. Una prima fase che ha previsto un’analisi della situazione presente in azienda per evidenziare le criticità e le azioni correttive da porre in essere, culminata ad inizio 2020 con il go live dello standard Panthera con alcune personalizzazioni per calarlo perfettamente nella realtà ESTI. “La prima grande conquista con l’installazione di Panthera è stata l’avere un unico software per la gestione del nostro magazzino.

Con questo gestionale infatti siamo finalmente riusciti a gestire la doppia unità di misura che per noi prima rappresentava una necessità non da poco” – commenta Adriano Torrisi, responsabile amministrativo ESTI.

Fase due

La seconda fase ha previsto un ampliamento della copertura funzionale con l’introduzione del modulo per la gestione della Produzione in ogni sua fase e la possibilità di importare automaticamente le bolle fornitori.

I vantaggi

I vantaggi derivanti dal progetto sono innumerevoli:

  • la presenza di un ciclo integrato che prima non c’era tra contabilità, acquisti e vendite
  • la possibilità di effettuare digitalmente una reportistica direzionale, prima inesistente o fatta manualmente. Oggi è possibile creare report per macro famiglie, prodotti, divisioni aziendali, ecc. grazie ad una veloce e semplice estrazione dati dal gestionale
  • l’importazione automatica delle bolle fornitori permette di risparmiare 2 ore al giorno di attività/uomo, in totale ben 5 giorni al mese
  • la possibilità di gestire la complessità di una produzione variegata e di un’azienda in costante crescita
  • il supporto e le competenze messe in campo da Softre hanno permesso di automatizzare molte procedure prima non digitalizzate.

Progetti futuri

Nel prossimo futuro sono previste delle evoluzioni che ESTI ha già richiesto a Softre:

  • il ripristino automatico delle scorte di magazzino
  • la possibilità, grazie all’avviamento del MES, di tracciare lo stato di avanzamento della produzione e quindi di tutti i processi di lavorazione
  • la generazione e spedizione automatizzata dei documenti di vendita dalla semplice selezione delle “Unità Di Spedizione” approntate dal magazzino
  • legata al punto precedente è inoltre prevista una nuova funzione che provvederà alla digitalizzazione dei piani di carico. Questi ultimi, estrapolati dal portafoglio ordini cliente e generati dalla forza vendita, verranno automaticamente confrontati con le “Unità Di Spedizione” di cui abbiamo parlato al punto precedente innescando, per il materiale pronto, la creazione automatica dei DDT di spedizione o di un alert per quello in ritardo.

Per saperne di più su ESTI visita il sito: www.esti.it

Ti interessa questa soluzione?

Lasciati contattare e al resto pensa smeup!

Richiedi informazioni
+39 340 387 4980

Vuoi saperne di più?

Le storie di successo smeup nel settore automotive.

Soluzioni studiate
per settori differenti.

Molteplici sfaccettature di un’unica soluzione per le imprese.

Soluzioni Software
per PMI e grandi industrie

Ogni azienda è unica. Usare la digitalizzazione per sviluppare il business e generare valore.

SCOPRI DI PIÙ

Soluzioni per architetture IT
e servizi gestiti

Innovazione e sicurezza per rispondere ai bisogni delle aziende.

SCOPRI DI PIÙ

Trend tecnologici:
cosa c’è da sapere.

Highlights da approfondire per digitalizzare la tua azienda.

LEGGI TUTTI GLI HIGHLIGHTS

il primo CONTATTO non si scorda mai

Nuovi progetti, richieste d’informazioni, customer care. L’assistenza e la consulenza a portata di click.

CONTATTACI

il primo CONTATTO non si scorda mai

Nuovi progetti, richieste d’informazioni, customer care. L’assistenza e la consulenza a portata di click.

CONTATTACI

il primo CONTATTO non si scorda mai

Nuovi progetti, richieste d’informazioni, customer care. L’assistenza e la consulenza a portata di click.

CONTATTACI

Magazine

SCOPRI DI PIÙ

Holding

SCOPRI DI PIÙ

Eventi

SCOPRI DI PIÙ

Di più di una semplice corrispondenza. Una newsletter personalizzata.

Rimani sempre aggiornato con le nostre newsletter sulle innovazioni in ambito ICT.

ISCRIVITI